Location


La prestigiosa sede è situata in centro a Porto Cervo nella esclusiva Piazzetta degli Archi, a pochi passi dal cuore pulsante della rinomata località sarda.

Map


Floris Coroneo
Piazza degli Archi, 6 07021 Arzachena (OT)



To See & To Do

  Richiedi Informazioni - Porto Cervo
  Richiedi Informazioni - La Spiaggia dell'Elefante
  Richiedi Informazioni - Chiesa di Stella Maris

To Visit


Chiesa di Stella Maris

Realizzata tra il 1968 e il 1969 dall'architetto Michele Busiri Vici, riprende lo stile mediterraneo pur rispettando la canonica divisione in tre navate.
Il campanile tondeggiante riprende le linee curve delle cappelle.
La facciata è preceduta da un porticato retto da megaliti il cui uso, tipicamente isolano, risulta contestualizzato nella rilettura architettonica del tempo.
All'esterno si posso trovare due sculture di Pinuccio Sciola rappresentanti San Giuseppe e Papa Giovanni Paolo II.

La spiaggia dell'Elefante

Si trova in Costa Smeralda, racchiusa e quasi nascosta dalla costa che va da Capriccioli a Cala di Volpe, a pochi chilometri da Porto Cervo. Una caletta di sabbia bianca dalle acque basse e trasparenti, circondata da rocce rosate e fronde di cespugli di macchia mediterranea che la proteggono dai venti e le conferiscono grande privacy. La spiaggia deve il suo nome alla roccia di forma antropomorfa adagiata sulle rive, le cui linee ricordano inconfondibilmente le fattezze di un elefante.
La bellezza e la particolarità della spiaggia, fecero sì che nel 1977 fu scelta come location per girare le scene del film “La spia che mi amava”, appartenente alla saga di 007 in cui recitò Roger Moore, nei panni del terzo James Bond, che se ne innamorò.

Porto Cervo

È una delle località più prestigiose della Sardegna, conosciuta per il turismo di lusso e la celebre movida notturna è il principale centro turistico della Costa Smeralda. Adagiata in una cala riparata, il cui profilo ricorda infatti le corna di un cervo, Porto Cervo, nasce negli anni Sessanta per volere del principe ismaelita Aga Khan, incantato dalla bellezza del paesaggio. Il borgo di Porto Cervo, inizialmente abitato da una comunità di pescatori, si presentava come un’incantevole insenatura circondata da una rigogliosa vegetazione, rocce granitiche di un intenso color rosa e da un mare color smeraldo. Negli anni, in seguito al boom economico e turistico, si è trasformata una delle mete più ambite del turismo elitario proveniente da tutto il mondo, fino a meritarsi l’appellativo di capitale della Costa Smeralda.
La località offre ai suoi visitatori uno dei più grandi e attrezzati porti del Mediterraneo, sede anche di importanti regate.
D'estate si possono ammirare i tanti lussuosi panfili e yacht, dato l'alternarsi continuo di appuntamenti con il jet set internazionale, avvenimenti sportivi e feste che allietano ogni giorno le serate a Porto Cervo. Al centro si può visitare la famosa Passeggiata che si affaccia sul Porto Vecchio, godersi il panorama sorseggiando un aperitivo al tramonto e trovarsi a fare shopping in uno dei tanti negozi dalle firme più prestigiose.
Si può passeggiare per le caratteristiche viuzze, ammirando le finestre ed i balconcini costruiti nel tipico stile della Costa Smeralda, per poi proseguire sino alla famosa Piazzetta delle Chiacchiere, con le sue eleganti boutique e ristoranti alla moda.
TOP